Riflessioni

Fa risplendere la tua Giustizia

La giustizia è uno dei valori a cui teniamo particolarmente, denunciamo la giustizia non funzionale e corrotta e affermiamo con forza che la nostra giustizia la maggior parte delle volte è calpestata.


Ma c’è un modo per far risplendere la nostra giustizia, e il re Davide aveva scoperto questo e ci rende partecipi nel Salmo 37. 
Egli afferma nel verso 6. “Egli (Il Signore) farà risplendere la tua giustizia come la Luce, il tuo diritto come il sole del mezzogiorno.

Davide l’aveva sperimentato, e nei versi che precedono, dà delle semplici indicazioni.


Il verso 3 che dice: “confida nel Signore e fai il bene, abita il paese e pratica la fedeltà” “confidare” significa: avere fede, porre fiducia, essere sicuri.
Non in noi stessi, perché sarà un insuccesso;
non negli uomini perché ci deluderanno;
non nel lavoro perché falliremo;
non nelle istituzioni perché saremo scontenti;
non nelle religioni perché non ci appagheranno.
Ma confida solo nel Signore, in quel Dio che ha dato la cosa più preziosa che possedeva, il Suo figlio per renderti felice.


In secondo luogo Davide elenca un altro elemento per garantirci la “giustizia brillante”.
Trovare, ossia imbattersi in qualcosa che si cerca e si ricerca. Si fa a gara a cercare questo meraviglioso sentimento, ma purtroppo sono solo pochi quelli che riescono a trovare la gioia.
La si ricerca nel successo, nel benessere, nella lussuria, nel potere, cercando di soddisfare ogni nostro singolo desiderio. Ma Davide ci fornisce “l’indirizzo” della gioia, essa si trova con il Signore, anzi nel Signore.
E continua dicendo che sbagliamo se cerchiamo di trovare la gioia volendo appagare i desideri del nostro cuore. Ma nella realtà tutto “funziona” alla rovescia. Ossia, prima trova la gioia nel Signore e dopo il Signore stesso appagherà i desideri più profondi del tuo cuore, quelli che forse neanche tu pensi di avere, il Signore è capace di appagarli.


Infine Davide dichiara di riporre, vale a dire posare, depositare, mettere una cosa dove può essere ben custodita ed al riparo.
La tua sorte non affidarla al caso, il tuo futuro a degli uomini, la tua fortuna a delle sciocchezze, le circostanze in cui ti trovi indipendentemente dalla tua volontà al tuo essere. Ma affida tutto il tuo essere, anzi, riponi al sicuro il tuo futuro nel Signore.


In conclusione possiamo dire come Davide, se sei alla ricerca di una vera giustizia, metti in pratica queste indicazioni del Salmo 37: 3-6


Confida nel SIGNORE e fa' il bene;
abita il paese e pratica la fedeltà.
Trova la tua gioia nel SIGNORE,
ed egli appagherà i desideri del tuo cuore.
Riponi la tua sorte nel SIGNORE;
confida in lui, ed egli agirà.
Egli farà risplendere la tua giustizia come la luce,
e il tuo diritto come il sole di mezzogiorno.

.

EM