L'opera Evangelica Italiana al Nord delle Alpi, ebbe inizio con l'emigrazione in massa dall'Italia verso il Nord Europa subito dopo la fine della seconda guerra mondiale. Tra i molti emigrati lavoratori, vi furono fratelli e sorelle in Gesù Cristo. Nacquero così numerose Chiese Cristiane Evangeliche, sparse ovunque nel Nord Europa e conosciute come le:

CHIESE CRISTIANE ITALIANE NEL NORD EUROPA (C.C.I.N.E.)

Con affiliazione alla "Chiesa Cristiana del Nord America", promotrice di questa Opera Italiana, ed in comunione con le "Assemblee di Dio in Italia" (ADI) e con le "Chiese Pentecostali del Canada" (CPIC) ed altre Chiese Italiane sparse nel mondo, sorte sotto l'impulso di quel grande movimento di risveglio spirituale, nato al principio del nostro secolo come un ritorno alla dottrina ed alla pratica del cristianesimo dell'era apostolica, e che conta oggi oltre cento milioni di membri, sparsi in tutti i paesi nel mondo.

Ripudiamo ogni spirito settario ed ogni polemica con qualsiasi organizzazione religiosa o politica, perché il nostro scopo non è dividere gli spiriti, ma ricercare le anime di qualsiasi credo e particolarmente le angosciate e turbate, per presentare loro la consolazione dell'Evangelo.
Desideriamo relazioni fraterne con tutti i cristiani autentici. Non siamo una chiesa di massa alla
quale si appartiene dalla nascita. Conformemente all'insegnamento della Bibbia, le nostre comunità si compongono di persone che hanno fatto l'esperienza di una autentica conversione al Signore Gesù Cristo.
La nostra vocazione particolare è per un ritorno alle fonti bibliche del cristianesimo, alla fede e alla esperienza della chiesa cristiana fedele all'insegnamento di TUTTO L' EVANGELO, all'esempio di semplicità e di spontaneità e di potenza della Chiesa dell'era apostolica.

Certi che Dio abbia da dire qualcosa agli uomini della nostra generazione, annunciamo, con una predicazione positiva, il sicuro trionfo di Gesù Cristo sulle potenze del male.

Proclamiamo la salvezza dell'anima e la guarigione del corpo per la fede in Gesù Cristo, nonché la potenza e le grazie dello Spirito Santo nella vita di tutti i credenti e l'imminente ritorno di Cristo per stabilire il Suo regno di pace.
Credendo alla realtà della guarigione divina come possibilità di liberazione delle infermità in risposta alla preghiera della fede, non ci opponiamo alla scienza medica, ci guardiamo bene dal condannare il ricorso ad essa e ringraziamo Iddio per tutti i suoi successi.

Proclamiamo soltanto che quando l'uomo non può nulla, Dio può ancora tutto e per questo preghiamo per i malati disposti a credere alla guarigione per la fede nel nome del Signore Gesù Cristo.
Non ammettiamo altri riti che quelli descritti dal Nuovo Testamento e nella loro forma originaria: il BATTESIMO per immersione dei credenti, la SANTA CENA sotto le due specie del pane e del vino, distribuita ai fedeli; la preghiera per la guarigione dei malati.

Le CCINE costituiscono una grande famiglia di credenti che sviluppano la loro vita spirituale con la preghiera in comune, la meditazione e lo studio della Bibbia, e l'azione pratica. Ogni comunità celebra con fervore e con spontaneità il proprio culto a Dio, adorandoLo "in spirito e verità", secondo l'insegnamento del Signore Gesù Cristo.
Queste sono curate da pastori e anziani, quali ministri di culto e si sostengono finanziariamente con contribuzioni ed offerte assolutamente volontarie dei propri membri.

Ci asteniamo da ogni forma di politica, insegnando obbedienza alle Autorità dello Stato come stabilito da Dio. Dalla lettura del Nuovo Testamento, è possibile conoscere esattamente il nostro credo e la nostra pratica. Non abbiamo altro testo ufficiale che la Sacra Bibbia.

Il Movimento non ha una organizzazione centrale, ma ogni gruppo nazionale ha la propria indipendenza finanziaria e spirituale.

Concludendo, le CCINE sono delle comunità organizzate sul modello del Nuovo Testamento, desiderose soltanto di annunciare tutto l'insegnamento di Cristo e degli Apostoli e l'attuazione di questo, da parte di tutti i suoi membri, nella pratica della vita quotidiana.